Archivi tag: controllo

con l’ipnosi si perde il controllo?

con l’ipnosi si perde il controllo?

Le persone sono perfettamente in grado di decidere liberamente delle loro azioni. Non è assolutamente possibile prendere il controllo del soggetto.

La perdita di controllo sulla realtà da parte del soggetto non è assolutamente ridotto e tanto meno abolito. In questo stato la mente riesce a tenere sotto controllo quello che può essere utile, tralasciando stimoli della realtà circostante e diventando così più efficiente. La persona è in grado di interrompere lo stato di trance quando lo desidera. Il controllo viene meglio redistribuito, amplificando quanto interessa in quel momento e perdendo i dettagli di quanto non è importante. L’attenzione viene focalizzata dall’esterno verso l’interno, verso ricordi depositati nell’inconscio.

 


per cosa viene usata l’ipnosi?

per cosa viene usata l’ipnosi?

In campo psicologico e clinico l’ipnosi viene utilizzata per esplorare temi particolarmente importanti, per imparare a mantenere calma e controllo, per rinforzare l’autostima, per accedere ad aree della memoria.

Uno sportivo può desiderare di essere istruito su come gestire l’asia da prestazione e ottenere il massimo dalla sua potenza muscolare, ad una persona con problemi di aumento del peso verranno dati consigli su come utilizzare l’autoipnosi prima di ogni pasto per aumentare la consapevolezza del cibo e ridurre lo stress o su come utilizzarla nei momenti di compulsione alimentare.

I chirurghi, gli odontoiatri, gli anestesisti insegnano al soggetto come utilizzare l’ipnosi per prepararsi ad un intervento.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: