Archivi tag: stato d’ipnosi

E’ vero che ci si potrebbe non risvegliare più dall’ipnosi?

è possibile un mancato risveglio dall’ipnosi?

No, è completamente infondata l’idea che non ci si risvegli più dall’ipnosi.


Può essere pericolosa l’ipnosi?

l’ipnosi può essere pericolosa ?

L’ipnosi clinica, eseguita da persona competente, è assolutamente sicura e non pericolosa.


si crea una situazione di dipendenza nei confronti dell’ipnotista?

si crea una situazione di dipendenza fra ipnotizzato e ipnotista dell’ipnotista?

L’ipnotista, non è colui che domina, ma colui che assiste il soggetto nell’utilizzare le proprie risorse. Non possiede abilità specifiche e non è in grado di offuscare le capacità dell’altro, ma può aiutare la persona a sviluppare le proprie capacità solo ed esclusivamente con la collaborazione del soggetto.


tutte le persone sono ipnotizzabili?

tutte le persone sono ipnotizzabili?

Le persone che manifestano un tipo di attenzione frammentato e hanno difficoltà a concentrarsi, possono anche avere difficoltà ad entrare in uno stato d’ipnosi, ma possono comunque trarre beneficio da sensazioni di benessere. Alcune persone presentano, invece, una zona del cervello conosciuta come corpo calloso più grande della norma. Questa area, che consente il passaggio di informazioni tra la parte destra e sinistra del cervello, determina una facilitata connessione neurologica interna. Queste persone reagiscono particolarmente bene all’ipnosi e sembrano avere la capacità spiccata e innata di attenzione focalizzata.


quali sono le sensazioni che si provano in stato d’ipnosi?

quali sono le sensazioni che si provano in stato d’ipnosi?

Tutte le persone che si sono trovate in stato d’ipnosi riferiscono una importante sensazione di pace e benessere sia a livello fisico che a livello mentale, una sensazione di calma e tranquillità.


durante l’ipnosi c’è una perdita di coscienza?

durante l’ipnosi c’è una perdita di coscienza?

Durante l’ipnosi la soglia della perdita di coscienza non viene assolutamente superata, dal momento che questa è tipica del sonno fisiologico o dalla narcosi indotta da farmaci. La modificazione della coscienza riguarda un piacevole stato di rilassamento.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: